Connect with us

Basket

Serie B, la Costa d’Orlando si mobilita su Change.org per “aprire” le porte del PalaFantozzi

La Costa d’Orlando ha scelto la nota piattaforma Change.org per cercare di aprire le porte, per ora serratissime, del PalaFantozzi (oggi PalaSikeliArchivi) di Capo d’Orlando. Come spiegato nei giorni scorsi dalla stessa società siciliana, a causa dei lavori di adeguamento in corso al PalaValenti – casa naturale del gruppo orlandino – si è manifestata la necessità di trovare uno spazio al PalaFantozzi, che però è totalmente occupato dalle attività dell’Orlandina Basket e della formazione satellite Nuova Agatirno. Un’attività così serrata d’aver costretto perfino l’Olimpia Milano, avversaria lo scorso week-end degli orlandini, ad allenarsi al PalAlberti di Barcellona Pozzo di Gotto.

Per evitare quella che sembra u’inevitabile scelta di “migrazione”, la Costa d’Orlando del presidente Mauro Giuffrè ha aperto una petizione su Change.org indirizzata al sindaco della città di Capo d’Orlando, Franco Ingrilli’, successore in pectore dell’ex sindaco e presidente della Betaland Enzo Sindoni.

(Siciliabasket.it)

Advertisement
Advertisement