Seguici sui social

Serie B

Ricorso respinto, il Palermo resta in B

Niente da fare per il Palermo. La Corte sportiva d’Appello, a sezioni unite, ha infatti respinto il ricorso presentato dalla società rosanero dopo la finale play-off di ritorno disputata a Frosinone. I ciociari vanno in Serie A. Il Palermo chiedeva lo 0-3 a tavolino o la ripetizione della gara. Nessuna delle richieste è stata accolta.

Pubblicità
Pubblicità