Connect with us

Serie C

Nel recupero è solo pari per il Siracusa con l’Andria: ma è secondo posto

La quarta vittoria consecutiva non arriva, ma la serie positiva continua. Reduce da tre vittorie di fila, il Siracusa fa 0-0 in casa con l’Andria nel recupero della seconda giornata e affianca al secondo posto in classifica Catania e Lecce.

Gli aretusei sfiorano più volte il gol nel primo tempo: i salvataggi di Maurantonio su Sandomenico (due volte) e Turati, un palo colpito da Scardina con un colpo di testa e un’altra conclusione alta di Scardina da buona posizione lasciano però il risultato fermo sul pari.

L’Andria, insidiosa prima dell’intervallo con un bel tiro di Bottalico, pareggia il conto dei pali in avvio di ripresa con lo stesso Bottalico, ben assistito da Barisic, poi è il portiere di casa Tomei a dire no a una punizione di Matera.

SIRACUSA-ANDRIA 0-0
Siracusa (4-2-3-1): Tomei 6.5; Daffara 6, Turati 6.5, Mucciante 5, Liotti 5.5; Giordano 6 (24′ st Spinelli 6), Toscano 5.5 (24′ st Palermo 5.5); Sandomenico 6, Mancino 5.5 (14′ st Catania 5.5), Mazzocchi 5.5 (14′ st Grillo 5.5); Scardina 6 (37′ st Bernardo sv). In panchina: D’Alessandro, Magnani, Parisi, Punzi, Vicaroni, Martinez, Plescia. Allenatore: Bianco 6.
Fidelis Andria (4-3-3): Maurantonio 7; De Giorgi 6, Tiritiello 6, Rada 6.5, Pipoli 6; Matera 6, Esposito 6, Bottalico 7; Barisic 6.5, Croce 6 (35′ st Scaringella sv), Minicucci 6 (29′ st Lattanzio sv). In panchina: Cilli, Celli, Curcio, Di Cosmo, Paolillo, Ippedico. Allenatore: Loseto 6.
Arbitro: Miele di Nola 6.5.
Note: spettatori circa 2.500. ammoniti Esposito, Matera, Daffara. Angoli 4-4. Recupero: 2′, 4′.

Advertisement
Advertisement