Connect with us

Senza categoria

Mussomeli inarrestabile a prescindere dalla categoria: presi Iannello e Spina

Il Mussomeli reduce dall’amara retrocessione dopo aver perso i play-out contro la Pro Favara, potrebbe ad ore riacquisire il diritto di disputare il massimo campionato regionale di Eccellenza attraverso i tanto attesi ripescaggi.

Intanto, la società chiaramontana metta a segno un doppio colpo di mercato, con l’annunciato contemporaneamente di aver tesserato due protagonisti assoluti dello scorso campionato di Promozione. Si tratta di Gabriel Spina che con i suoi gol ha trascinato il Raffadali ai playoff e poi al salto in Eccellenza e di Gero Iannello, il capitano del Canicattì che ha dominato il campionato. Iannello che aveva firmato per il Campofranco, salvo poi fare dietrofront, dopo la presentazione, per “motivi personali”. Due acquisti di spessore che dimostrano come, se non dovesse arrivare il ripescaggio, il Mussomeli punta all’immediato ritorno in Eccellenza.

Advertisement
Advertisement