Connect with us

Serie C

L’Akragas interrompe la serie positiva derby al Siracusa (0-3)

Il Siracusa fa suo il derby che, sulla carta giocava fuori casa. Ma la vittoria arriva sul proprio campo, il De Simone, dove l’Akragas ha deciso di emigrare visto che la Lega , in questa stagione, non ha concesso l’ulteriore deroga dell’Esseneto per mancanza dell’illuminazione all’impianto.

Al minuto 2’ il Siracusa segna il primo goal del match con Liotti che aveva già cercato la porta nel primo minuto su assist di Catania.

Nel finale di partita con il risultato ancora aperto l’Akragas prova la via del pareggio ma  all’80° arriva però la tegola per i biancazzurri di Agrigento con l’espulsione diretta per Danese per un brutto fallo che costringe il mister ad un cambio tattico. Passano pochi secondi ed è Scardina con un destro a sorprendere Vono che nulla può per evitare il raddoppio aretuseo. La terza rete per il Siracusa arriva con uno splendido gol fuori area di Mancino nei minuti di recupero.

La vittoria di oggi proietta il Siracusa in vetta alla classifica. L’Akragas, invece, interrompe la serie utile di tre risultati consecutivi positivi.

TABELLINO

Akragas – Siracusa  0-3

Marcatori:  2’ Liotti, 82’ Scardina, 93′ Mancino

AKRAGAS: Vono, Mileto (60’ Franchi), Danese, Sepe, Russo, Vicente, Carrotta (71’ Gjuci), Saitta (60’ Scrugli), Longo, Moreo (60’ Salvemini), Parigi. A disp: Lo Monaco, Pisani, Caternicchia, Ioio, Navas, Greco, Rotulo, Canale. Allenatore: Raffaele Di Napoli

SIRACUSA: Tomei, Palermo, Turati, Catania, Scardina, Spinelli, Parisi, Liotti (64’ Daffara), Grillo (56’ Mazzocchi), Magnani, Sandomenico (64’ Mancino). A disp: D’Alessandro, Bernardo, Giordano, Plescia, Vicaroni, Mucciante, Punzi, Toscano, Martinez. Allenatore: Paolo Bianco

NOTE. Ammoniti: Tomei (S), Vicente e Sepe (A); Espulsione: Danese (A)

Advertisement
Advertisement