Connect with us

Senza categoria

Il Licata ospita il Kamarat. Galfano: ” Avversario giovane che corre, servono concentrazione e umiltà”. Diretta della partita su Radio Azzurra

Al “Dino Liotta” di Licata, i padroni di casa, a punteggio pieno dopo le prime due gare, ospitano il Kamarat del tecnico, Renato Maggio. Sulla carta, gara già decisa ma le incognite possono essere dietro l’angolo. I montanari sono squadra giovane, con buona gamba, collettivo ben messo in campo da un allenatore esperto e navigato. Angelo Galfano, allenatore licatese,  non si fida, alla vigilia, predica umiltà e concentrazione: ” Il Kamarat è una squadra giovane, che gioca un calcio veloce. Classica squadra di Renato Maggio, fa giocare male l’avversario. Sarà una gara non facile, dobbiamo essere umili e concentrati per fare bene”. Infermeria non ancora svuotata, a farne parte sono i soliti nomi: Civilleri, Librizzi, Ferrante, Agate. Prima convocazione per Leandro Rizzo che potrebbe debuttare con la maglia del LIcata, in questa stagione. Arriva il tesseramento anche per il brasiliano Lucas. Fischio d’inizio alle 16, diretta su Radio Azzurra, Fm 106.00(sul web al sito www.radioazzurra.org), in serata le immagini salienti e le reti sul sito del nostro giornale.

Advertisement
Advertisement