Connect with us

Senza categoria

Alessi conferma le trattative per cedere l’Akragas: “Pronto a vendere”

Una conferma sulla cessione dell’Akragas che appare ormai sempre più probabile arriva dal presidente Silvio Alessi che ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Sicilia, redazione di Agrigento. “Entro 48 ore si deciderà tutto – spiega Alessi – e non c’è solo Nucilli. Sbagliato non aver fatto l’impianto di illuminazione allo stadio Esseneto”. Alessi che ha quindi criticato la precedente gestione societaria di Giavarini e Tirri. Due – come detto – le cordate che sarebbero interessate a rilevare l’Akrgras. “Oltre a Nucilli – afferma Alessi a La Sicilia – c’è anche un gruppo che ha chiesto riservatezza. Servono i soldi per ripianare il debito (circa 300mila euro), le garanzie per subentrare nella fidejussione che ho garantito con i miei beni personali e i 100mila euro che Giavariniha prestato all’Akragas. Se ci sono queste condizioni, cedo la società senza chiedere nulla”.

Advertisement
Advertisement